Stadi di sangue in Qatar, una torre per non dimenticare i lavoratori morti

Read More

23 novembre 2022









Nel 2014, gli architetti francesi di 1week1project hanno proposto “Qatar World Cup Memorial”, una torre in evoluzione che si interroga sul numero di lavoratori morti durante la costruzione degli stadi dei Mondiali di calcio  in Qatar. È una torre composta da moduli di cemento e ognuno  rappresenta un lavoratore deceduto. Man mano che il numero di lavoratori aumentava, la torre diventava più alta. All’inizio avevano previsto un monumento commemorativo alto 1,5 km se il tasso di mortalità non fosse rallentato. Pochi giorni prima dell’apertura della Coppa del Mondo, il progetto è stato aggiornato: il numero è di 6 751 morti nei cantieri. Il memoriale è alto 4,4 km. Dalla designazione del Qatar come Paese ospitante, nessun organismo indipendente è stato in grado di difendere i lavoratori o contare i morti. Il diritto di sciopero e i sindacati sono stato inesistitenti. Gli unici dati disponibili sono dati dal Qatar. Tra il 2010 e il 2019 sono morti 15.021 stranieri, di tutte le età e professioni. Questa cifra non è ufficialmente legata alla costruzione degli stadi. Eppure la maggior parte di loro sono lavoratori migranti relativamente giovani e in buona salute, che hanno superato i test medici nei loro Paesi. Quando arrivavano in Qatar, morivano improvvisamente per “cause naturali”, arresto cardiaco o respiratorio. Secondo Amnesty International, questa non è una causa di morte. Si tratta di uno scandalo e mette in discussione anche la responsabilità della FIFA.A cura di Ugo Leo

1week1project

Related articles

You may also be interested in

Flush toilets are not the solution

Read More Around 65% of South Africa’s population has access to waterborne sanitation such as flushing toilets connected to a sewer network, septic tank or

Janusz Walus stabbed by fellow inmate

Read More Janusz Walus was stabbed by a fellow inmate on Tuesday, three days before the expiry of the constitutional court deadline for his release

Headline

Never Miss A Story

Get our Weekly recap with the latest news, articles and resources.
Cookie policy

We use our own and third party cookies to allow us to understand how the site is used and to support our marketing campaigns.